La semplicità del principio che sta alla base di Yacht-Up

Il principio

Il principio che sta alla base di Yacht-Up, che governa tutta la nostra attività e che ha portato alla realizzazione di questo servizio unico in Italia e probabilmente in Europa (forse anche nel resto del mondo) è semplicissimo; la sua semplicità è talmente evidente che ti potrà sembrare quasi disarmante.

Come sai, l’acquisto di una barca usata, effettuato da chi non è un esperto del settore, può essere molto più complesso e rischioso di quanto si possa immaginare.

Coordinare ed andare attraverso tutte le fasi della compravendita di una imbarcazione può essere un procedimento davvero faticoso, oltre ad essere caratterizzato da alcune fasi estremamente delicate.

Quello che noi facciamo è mirato a togliere quell’enorme peso che grava sulle spalle del futuro armatore e che, nella maggior parte dei casi, rovina non solo l’esperienza di acquisto ma perfino il modo in cui potresti vivere in futuro la tua barca.

Se dovessi quindi scegliere un singolo verbo che riassuma tutto quello che sta alla base della nostra attività, sceglierei senza indugio:

Semplificare

Noi semplifichiamo e coordiniamo tutte le fasi di verifica ed ispezione che devono essere eseguite quando vuoi acquistare un’imbarcazione usata.

Se non hai mai comprato un’unità usata, in questo momento probabilmente starai pensando: che cosa c’è da semplificare nel processo di verifica ed ispezione di una barca usata? Basta fare un controllo generale e stai tranquillo, no?

E se tu mi facessi questo commento io ti risponderei serenamente che non potresti essere più in errore di così!

Infatti, le problematiche che ti troverai ad affrontare se decidi di comprare un’imbarcazione di seconda mano senza l’ausilio della corretta figura professionale, sono innumerevoli.

Questo perché le emozioni in gioco durante la compravendita di una unità da diporto sono spesso contrastanti e potrebbero deviare il tuo giudizio da oggettivo ed imparziale ad emotivo.

Essendo quindi preda delle emozioni, molti armatori si sono trovati ad effettuare un acquisto compulsivo, dovendo spesso fronteggiare – dopo la fase di compravendita- una serie di problematiche che avevano tralasciato o trascurato durante l’accertamento della barca.

Tuttavia bisogna dire che essere preda delle emozioni è assolutamente comprensibile. Infatti, l’acquisto di una barca, viene fatto solo ed esclusivamente per fattori emotivi… e va bene così!

Non fraintendermi; non sto dicendo che sia un bene che un armatore proceda all’acquisto a scatola chiusa solo perché si è innamorato di quello specifico scafo. In realtà io sono qui esattamente per impedirti di fare questo errore!

Quello a cui mi riferivo è che è assolutamente normale farsi prendere dall’emotività quando stai per comprare una barca (io stesso quando ho fatto fare la mia ero totalmente preda delle emozioni).

Quando stai cercando una barca da acquistare su internet, oppure quando cammini lungo la banchina di un porto osservando le varie barche ormeggiate, tu le valuti, le guardi attentamente e provi ad immaginarti a bordo mentre stai salpando per goderti il meritato riposo del guerriero.

Ti stai quindi immaginando immerso in un’atmosfera idilliaca, circondato dalle persone che ami, mentre ti rilassi e ti godi la vita a bordo (e diciamocelo, non c’è niente di più bello che godersi la vita in barca!).

 

 

Però, questo stato di piacere in cui ti sei auto-proiettato, deve essere supportato dalla tranquillità di un acquisto consapevole.

Se deciderai di fare altrimenti, procedendo quindi all’acquisto compulsivo di una barca, allora (e qui ci scommetto quello che vuoi) andrai incontro a delle ripercussioni catastrofiche sia economiche, sia personali.

  • Economiche perché potresti dover fronteggiare degli interventi manutentivi e/o di ripristino estremamente onerosi che non avevi preventivato. Magari, già durante la fase di trattativa, eri consapevole del fatto che avresti dovuto effettuare dei lavori. Tuttavia non avevi idea del loro effettivo costo e adesso ti ritrovi con una barca che necessita di una serie di interventi che ti potrebbero costare un occhio della testa.
  • Personali perché questo incauto acquisto ti lascerà certamente l’amaro in bocca e, nonostante nel tempo la barca (qualsiasi essa sia) ti saprà regalare dei momenti meravigliosi, ripenserai al momento in cui l’hai comprata con del rimpianto, un sacco di se… ed altrettanti ma…

Ecco, quello che noi facciamo è impedire con tutte le nostre forze che tu possa trovarti in una situazione del genere a causa di un acquisto compulsivo.

Quindi, come ti dicevo all’inizio, noi crediamo fermamente di poter semplificare, per TE, la parte più critica dell’acquisto di una barca usata.

Nel farlo ci impegniamo affinché il futuro armatore possa godersi solo il bello di quello che sarà l’oggetto che gli saprà regalare delle emozioni uniche (e non solo a lui, ma a tutta la famiglia ed agli amici con cui condividerà questo magico acquisto).

La semplificazione avviene quindi togliendoti dalle spalle la coordinazione delle varie figure professionali che dovranno intervenire affinché tu possa essere sicuro che l’unità che hai scelto non diventi il tuo peggior incubo e che non sia solo travestita da “barca dei tuoi sogni”.

Il sistema che utilizziamo per assicurarti la pace dei sensi (almeno in questa fase critica) è la formula chiavi in mano, che consiste nel controllare e verificare tutti gli aspetti di ordine tecnico dell’imbarcazione.

Oltre al controllo tecnico più accurato che si possa trovare sul mercato, noi effettuiamo una preventivazione dei lavori che dovranno essere eseguiti una volta che avrai deciso di acquistare la tua via di fuga dall’ordinarietà.

Tutto ciò si riassume per TE in una scelta serena e consapevole che – credimi – farà un’enorme differenza, cambiando anche la prospettiva di come vedi oggi il mondo della nautica in Italia.

Se vuoi sapere in dettaglio come raggiungiamo per i nostri clienti questo obbiettivo e non hai ancora visitato la sezione del sito cos’è Yacht-up, allora scopri precisamente come possiamo semplificare per TE l’intero procedimento di acquisto, evitandoti delle gran brutte sorprese che, non solo rovinerebbero la tua futura esperienza in barca, ma che potrebbero gravare notevolmente sul tuo portafogli.